Concorso a premi per le scuole

in ricordo di Margherita Hack

A dieci anni dalla scomparsa di Margherita Hack, il concorso vuole essere assieme un momento celebrativo e formativo, un'occasione per rendere omaggio ad una donna che ha saputo avvicinare la scienza alla società e, nello stesso tempo, un modo per stimolare nei giovani l'interesse alle materie STEM, mettendole in relazione con le discipline umanistiche.

Nel corso dell'anno scolastico 2023-24, infatti, studenti di scuole secondarie di primo e secondo grado di Trieste e di Firenze, oltre che di scuole italiane all'estero (o estere con l'insegnamento dell'italiano), sono chiamati a produrre un elaborato liberamente ispirato alla vita o all'attività di Margherita Hack nel campo della ricerca scientifica, della divulgazione, dell'etica o del sociale.

Nell'ambito del concorso sono previsti eventi pubblici, incontri degli studenti (in presenza e in streaming) con divulgatori scientifici scienziati e testimoni per approfondire la conoscenza di Margherita Hack e dei principali aspetti della scienza moderna, una cerimonia di consegna dei premi, la presentazione alle scuole degli elaborati vincitori e visite dei giovani alle strutture scientifiche.

 

 

News

 

 

 

 

I vincitori del Concorso "VIVA MARGA" sono:

 

SEZIONE TRIESTE

ARTI VISIVE E SCRITTURA: 

................................................

MULTIMEDIALITA', PERCORSI DIGITALI ED ARTI VARIE:

................................................

 

SEZIONE FIRENZE

ARTI VISIVE E SCRITTURA:

................................................

MULTIMEDIALITA', PERCORSI DIGITALI ED ARTI VARIE:

................................................

 

SEZIONE ESTERO

ARTI VISIVE E SCRITTURA:

................................................

MULTIMEDIALITA', PERCORSI DIGITALI ED ARTI VARIE:

................................................

 

 

 con contributo di